Tarvis, Udine and online

Mon - Fri 8.00 - 20.00

 

Author: studioparvati

Sahasrara. Seventh Chakra. OmManiPadmeHum. Light. Meditation.

Sahasrara, chakra della corona, loto dai mille petali, coscienza universale. Da una conoscenza oggettuale ad una conoscenza trascendente. Da una realtà duale, logica, che risponde a relazioni di causa effetto, ad una realtà dove l'osservatore diventa l'osservazione, dove conoscenza intellettuale del quinto chakra e conoscenza intuitiva del sesto chakra vengono integrate, in una conoscenza non percettiva, senza separazione tra mondo esterno...

Ajna. Sixth Chakra. Third Eye. Mountain.

Ajna: la sede della saggezza. Il terzo occhio, o occhio della mente, centro di comando del corpo sottile. Amministra i cinque sensi, conscio ed inconscio, regola i chakra e i canali energetici. Ajna forma la congiunzione finale dei canali di energia delle 3 Nadi principali: Ida (sinistra), Pingala (destra), i quali terminano qui (al di sopra e al centro delle sopracciglia),...

Vishudda. Fifth Chakra. Throat. Air.

Vishudda, chakra della gola, ponte fra cuore e mente. Purificazione, autenticità, onestà per poter accedere ai chakra superiori. Comunicazione come scambio di energie, non solo di conoscenze, tramite tra parte interna e parte esterna, tra mente e corpo. L'organismo viene mosso dall'istinto, il pensiero dalla razionalità: le due forze si incontrano e si conciliano nel collo, dove si origina la...

ANAHATA. FOURTH CHAKRA. HEART. WATERS.

Tendi la tua mano e tocca gli altri, ma lasciati a tua volta toccare dalle gioie della vita. Anahata, suono non colpito, il quarto chakra che collega il mondo fisico e quello spirituale. Il centro del cuore che trasforma l'energia dei chakra più alti verso il basso, per consentirle di manifestarsi a livello fisico e converte l'energia solida dei chakra inferiori in...

Manipura. Third chakra. Metal.

Manipura, gemma lucente, città dei gioielli splendenti. Terzo chakra, situato tra l'ombelico e la base dello sterno, è spesso ricondotto comunemente allo stomaco, in Oriente è chiamato anche Hara, centro di gravità del corpo. Custode del nostro bene più prezioso, il Sè. Mentre i chakra più bassi governano la sopravvivenza fisica ed emotiva, l'energia del terzo chakra è trasformativa, determina cambiamento e...

SWADHISTHANA. SECONDO CHAKRA. FORESTA.

Swadhisthana, il chakra sacrale, situato intorno ai reni ed alla zona genitale, fulcro dell'energia creativa, della sessualità e del piacere, della procreazione, del controllo e della moralità. Swadhisthana come Sacra sede del Sè, luogo dolce, dimora perfetta della dea. Si manifesta nei sogni, nelle fantasie e nelle emozioni. Nella Biotransenergetica il secondo chakra è rappresentato dall'orixà Oxossi, il mondo vegetale, la pulsione vitale,...

Muladhara. Primo chakra. Terra.

La terra come nostro “supporto radicale” (dal sanscrito “muladhara”). Il primo chakra è inteso come il chakra radice: si trova infatti alla base della spina dorsale, è il nostro fondamento energetico, che ci aiuta a trovare le strade nella vita, a stare con i piedi ben piantati per terra, a mettere radici, a sentirci a casa, in quel luogo protetto...

Tisane d'autunno

Tisane d’autunno

Con l'arrivo delle prime frescure possiamo finalmente cominciare a goderci le bevande calde senza effetti sudoriferi esagerati come conseguenza immediata. La scelta e la preparazione del thè, dell’infuso o della tisana è una di quelle piccole gioie che ognuno di noi può concedersi anche più volte al giorno e senza una spesa economica eccessiva. È una di quelle piccole cose...

Settembre un nuovo inizio

Settembre, un nuovo inizio.

Settembre è un po’ come gennaio, per molti, per me. Un nuovo inizio, un passaggio, un’opportunità. E così c’è chi comincia una nuova fase di vita, l’asilo, la scuola, il lavoro, un nuovo sport, un nuovo corso, un nuovo progetto, tanti nuovi obiettivi. E così si compra l’agenda, il planning settimanale, un po’ come quando si andava al liceo o all'università,...

parvati

Perché Studio “Parvati”?

La dott.ssa Elisa Birri decide dopo anni di carriera internazionale e non, di stabilirsi nella sua regione d’origine, in particolare a Camporosso in Valcanale, e di dedicarsi qui ancora agli altri, attraverso la sua professione. Apre il suo studio qui e decide di chiamarlo Studio Parvati. Parvati, dal sanscrito “montagna”, si può tradurre come “figlia della montagna”, per onorare le montagne...